Vino eccellente a prezzi giusti

Bere bene e non fare un mutuo (cit.)? Si puo’.

Azienda Voltumna di Dicomano (FI) produce dei rossi superlativi e non dovrete spendere una fortuna.
Ci troviano tra Firenze e la romagna e qui si trovano 3 vini:
Pinot Nero 2010: da fare invidia ai Francesi
Querciolo: sangiovese con canaiolo e colorino, non il solito “sangiovese”, finalmente si sentono i profumi della Toscana
Zeno: blend 85% sangiovese e 15% pinot nero, un vino che puo’ conquistare i palati piu’ difficili.

E per le ragazze che al rosso preferiscono le bolle consiglio uno spumante del lago di garda.

Ci troviamo a Pozzolengo dove si produce principalmente Lugana, ma in questo caso abbiamo trovato un brut millesimato “COBUE” che fa concorrenza ai suoi co-provinciali di Franciacorta, ma ad un prezzo decisamente inferiore

Cheers

Advertisements

Eccellenti #vino a prezzi ragionevoli

Bere bene e non fare un mutuo (cit.)? Si puo’.

Azienda Voltumna di Dicomano (FI) produce dei rossi superlativi e non dovrete spendere una fortuna.
Ci troviano tra Firenze e la romagna e qui si trovano 3 vini:
Pinot Nero 2010: da fare invidia ai Francesi
Querciolo: sangiovese con canaiolo e colorino, non il solito “sangiovese”, finalmente si sentono i profumi della Toscana
Zeno: blend 85% sangiovese e 15% pinot nero, un vino che puo’ conquistare i palati piu’ difficili.

E per le ragazze che al rosso preferiscono le bolle consiglio uno spumante del lago di garda.

Ci troviamo a Pozzolengo dove si produce principalmente Lugana, ma in questo caso abbiamo trovato un brut millesimato “COBUE” che fa concorrenza ai suoi co-provinciali di Franciacorta, ma ad un prezzo decisamente inferiore

Cheers

Champagne da non perdere

Champagne Gobillard, come scoprire una cantina e degustare cio’ per cui i Francesi vanno fieri.

Questo blanc de noirs (solo uve da Pinot Nero) e’ qualcosa che non puo’ assolutamente essere paragonato alle bottiglie di bollicine francesi che normalmente si trovano in Italia.

Da bere a tutto pasto, e’ per tutte le stagioni e piacera’ anche a chi non e’ amante degli spumanti e preferisce altri tipi di vino

Ha convinto anche la mamma che beve quasi esclusivamente vino rosso.

Tornero’ sicuramente a visitare la cantina.

#Moscato!!!!! come essere piacevolmente sorpresi

Ma puo’ un Moscato competere con un Gewurztraminer?
Assolutamente si, le cantine Marco Bianco di Santo Stefano Belbo producono un moscato secco superlativo; il nome? Leonhard

Se vi trovate in un ristorante giapponese, chiedete questo vino e dimenticatevi del gewurztraminer e dei suoi simili.

Se poi volete cambiare per abbinare al dolce scegliete il Crivella 2011, ma se avete la fortuna di trovare il 2003 non potete farvelo sfuggire.

Volete ancora cambiare? Ebbene si potete scegliere il Meramentae, un moscato brut che vi stupira’ e che non riuscirete a definire e vi troverete ad inseguirlo fino ad amarlo alla follia.

Come abbinare il Meramentae? Mozzarella di Bufala, ricotta, burrata, come passeggiare mano nella mano con la vostra ragazza.

Infine, anche se il meno sorprendente, Belb un moscato dolce leggero che potete bere nei pomeriggi assolati osservando un paesaggio dei mille colori (le #Langhe ad esempio

Buona degustazione

Cheers

vino della domenica

Per concludere la settimana, abbino un rosso puglia “primitivo” IGT 2009 di Marzagaglia.

Cubetti di scamone con mostarda e peperoni alla griglia sono un giusto abbinamento per questo vino corposo ma allo stesso tempo delicato.

Sorseggiandolo si sentono i profumi della terra da cui nasce e la mente vola all’azzurro del mare.

Ma sara’ nato prima lo Zinfandel o il Primitivo?

vino da provare

volete provare qualcosa di nuovo? #Merlot vinificato in bianco cantina #Foffani, sarete piacevolmente sorpresi

vino da provare

Langhe&Roero

A journey to Langhe and Roero…. A journey to passion… 

http://www.youtube.com/watch?v=wfEQxLUIvzk&feature=youtu.be

NebbioloANDBarbera

Try to guess where Barbera d’ALBA  is…

MondayWine

It’s just monday, but every day is suitable to taste a good wine. Tonight I paired my dinner with a good Chianti classiso DOCG “1472”, 2010 vintage. Perfect balance with pepper and cherry aromas, it made me happy in this first work day.